AGGIUNGI LA TUA PAGINA FACEBOOK

AFFITTA QUESTO SPAZIO

SE VUOI AFFITARE QUESTO SPAZIO CONTATTA ORA: studentefreelance@gmail.com

Affitta questo spazio per la tua pagina facebook

venerdì 28 dicembre 2007

Formazione Open?Perchè no?!

In un contesto attuale in cui l'Università è ormai diventata un'azienda a tutti gli effetti, con le stesse logiche , con i prodotti culturali trasformati in merce ci sarebbe bisogno di nuove proposte...

Sembrerebbe fantasia ed invece è realtà!
Si tratta di un progetto nato in America , si chiama Open educational resources , naturalmente lafilosofia è prorpio quella di condivisione di materiali(con licenza in Creative Commons, lezioni in streaming, trascrizioni di lezioni...ecc.ecc...e quant'altro può concernere un corso di formazione "allargato" ...


Le Università adotanti questa filosofia sono la prestigiosa Yale University con appunto il suddetto Open educational resources, il "non di meno"famoso MIT (Massachusetts Institute of Technology)con il noto OpenCourseWare. Segnalazione d’obbligo per i podcast(che ricordo stanno avendo un ruolo importante nella formazione a distanza) e webcast forniti dalla University of California di Berkeley......e tenetevi forti.....L' Open-learnig pianta la bandierina anche in Italia portata trionfalmente in alto grazie al progetto Federica piattaforma e-learning dell’Università di Napoli Federico II.

http://www.wikio.it

2 commenti:

prime ha detto...

Ottima idea ... quando avremo docenti in italia pronti a farla propria.

:-)

studentefreelance ha detto...

Ciao prime,

hai toccato un tasto dolente del nostro sistema...bisognerebbe infatti prima di tutto "preparare chi prepara" ...mi piacciono i giochi di parole!;)

Sei un food blogger ?

Related Posts with Thumbnails

Un B&B da vivere....