AGGIUNGI LA TUA PAGINA FACEBOOK

AFFITTA QUESTO SPAZIO

SE VUOI AFFITARE QUESTO SPAZIO CONTATTA ORA: studentefreelance@gmail.com

Affitta questo spazio per la tua pagina facebook

venerdì 4 maggio 2007

Ma che ci possiamo fare noi se "esto es un mundo difícil"?

Ecco come sempre l'ennesima inchiesta...

Non ce la faccio più a sentirmi dire da queste inchieste che il mio futuro sarà una vita in salita...




E' vero , ormai lo abbiamo capito , soprattutto sulla nostra pelle, che una Facoltà come Scienze della Comunicazione non è ancora riuscita ad integrarsi nell'immaginario comune e questo rende ancora più diffile farci capire.
Porto un esempio molto banale ma rappresentativo...Ieri sono andato da un ortopedico,Specialista, e non un medico semplice ma Professore,ciò significa che (almeno nell'immaginario comune) dovrebbe avere una bella cultura...naturalmente , come quasi sempre succede per mattere a proprio agio il paziente,mi chiede che faccio a Roma...Ero già pronto a tutto quello che mi sarebbe stato chiesto dopo la mia risposta, ovvero che sono uno studente di Scienze della Comuicazione, ma per l'ennesima volta ho voluto torturarmi...Appena risposto, dopo qualche secondo non potendone fare a meno,come se fosse una molla automatica, mi risponde...Ma si può sapere che cosa diavolo fate tutti voi che studiate "questa Scienze della Comunicazione", che fate aggiustate computer...!!!???


Ed io: Bhè non proprio...nel frattempo cercavo di capire come poter spiegare ad un Medico Professore quello che faccio...<<La comunicazione è tutto >> rispondo io come sempre quando mi rendo conto che chi ho davanti tanto non capirà mai quello che voglio dire perchè troppo ancorato alle sue idee...
La comunicazione pubblica rispondo nuovamente cercando anche di atteggiarmi!!Con poco successo visto le sue smorfie...
Alla fine per confermare il fatto che è difficile spiegare a chi è troppo ancorato alle proprie idee, mi dice a riguardo delle tasse aumentate...che anche io quando avrò il mio negozio di computer lo capirò!!!...















Esco dall'ufficio , e mi sono convinto di una cosa che è meglio cominciare a guardare se c'è qualche locale in vendita per il mio futuro negozio...di computer!
Magari che non costi neanche tanto...visto la nostra disoccupazione...

Ecco l'ho trovato !!!....





Piccolo, ed economico....

http://www.wikio.it

5 commenti:

Vannutella ha detto...

davvero??? ma dov'è? comunque è rporpio vero, ma non è dificcile solo per noi, un po' per tutti

La SignorinaG ha detto...

Immagina allora le reazioni quando dico che faccio "Cooperazione internazionale all'interno di SDC": dovresti vedere come le facce si trasformano repentinamente in punti interrogativi...

Anonimo ha detto...

In effetti anch'io mi trovo sempre in imbarazzo dal Dottore super professore galattico qnd mi chiede che studio..
Pazienza, io ho il mio ragazzo che fa medicina e quando vedo i libroni grossi come le pagine gialle pieni di foto con gente aperta in 4 nn mi pento minimamente della mia scelta!!
Trinitysdc

Roberta ha detto...

Hai ragione, è proprio un mondo difficile per noi giovani studenti...ma da brava Stakastagista sono del parere che non ci si deve rassegnare: delusioni e difficoltà rafforzano il carattere, ("arma" assolutamente necessaria per sopravvivere in qualsiasi settore della vita).

E poi...hai mai pensato che forse anche i sogni di Bill Gates sono nati in un piccolo negozio di computer? :)

Sara ha detto...

eheheh...è proprio vero..è un classico per noi!credo che tutti ci siamo trovati a dover affrontare una conversazione del genere più di una volta!a me a volte succede anche con i miei..e siccome non mi sono mai preparata un discorsetto preconfezionato, anche per la laurea specialistica non è andata meglio..'comunicazione strategica'...ma che strategie vi insegnano?? ;-)

Sei un food blogger ?

Related Posts with Thumbnails

Un B&B da vivere....