AGGIUNGI LA TUA PAGINA FACEBOOK

AFFITTA QUESTO SPAZIO

SE VUOI AFFITARE QUESTO SPAZIO CONTATTA ORA: studentefreelance@gmail.com

Affitta questo spazio per la tua pagina facebook

domenica 18 novembre 2007

Chi dice blogger dice...legge!

E' alquanto singolare quanto è accaduto in rete il 14 Nov 2007.

Tutti erano venuti a conoscenza della decisione di Google di escludere l'Italia dal bando Android Challenge.

Ne hanno parlato come se fossimo sempre i soliti burocrati, bacchettoni e sfigati...fino a quando invece il docente-blogger ha trovato il modo(da buon italiano) per far rientrare in gara anche l'Italia...

Roba da matti...!!

Ma è possibile che nessuno se ne fosse accorto tranne lui?

Io penso che Google debba tenere ben in considerazione che i bloggers italiani non si lasciano scappare niente sotto il naso...ma forse all'estero sono abituati a vederci poco innovativi!

http://www.wikio.it

2 commenti:

S.B. ha detto...

io penso invece che google abbia ben altro che andare a cercare i cavilli delle leggi italiane. Con buona pace dei blogger e dei programmatori..

studentefreelance ha detto...

Ciao Simone
I cavilli italiani sono una roba da manicomio,però Google avrebbe magari duvuto analizare meglio la cosa prima di escluderci...
Resta comunque il fatto che la colpa "burocratizzante" resta la nostra!

Sei un food blogger ?

Related Posts with Thumbnails

Un B&B da vivere....